Orata con pomodorini e patate

orata2
Difficoltà:

INGREDIENTI

  • Pomodorini Italiani Calabria Food (100 gr)
  • 2 orate fresche da 300 gr l’una
  • 2 patate grandi
  • olio extra vergine d’oliva q.b.
  • trito di odori freschi – origano e prezzemolo fresco q.b.
  • rosmarino fresco q.b.
  • sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO

Pulite, pelate e fate a tocchetti le patate e mettetele in una ciotola con acqua fredda.
Eviscerate le oratee squamatele, sciacquatele sotto l’acqua ed asciugatele con della carta assorbente da cucina. Rivestite una teglia grande con della carta da forno ed accendete il forno portandolo a temperatura 200°. Scolate ed asciugate bene le patate, conditele con l’olio extravergine, un pizzico di sale e con una parte del trito di odori.
A parte condite anche i pomodorini – interi -, con l’olio extravergine, un pizzico di sale e con l’altra parte del trito di odori. Sistemate sulla teglia, in una parte le patate (in un unico strato) e in un’altro i pomodorini  – ricordatevi di lasciare lo spazio per adagiarvi le orate, successivamente. Infornate per 15 minuti circa. (regolatevi in base alla consistenza della patata, calcolate che devono cuocere ancora per 20-25 minuti circa, insieme al pesce)
Nel frattempo, preparate le orate. Ponete dentro la pancia delle orate un rametto di rosmarino ed un filo di olio extravergine. Una volta che le patate iniziano a dorarsi, aggiungete le orate. Adagiate il pesce nella teglia vicino alle verdure e cospargetelo con un pizzico di sale e l’olio extravergine d’oliva
Cuocete in forno per altri 25 minuti circa. Servite subito. Impiattate disponendo il pesce intero, su un piatto di portata, contornato dalle verdure.

Cerca tra le ricette
Calendario
<giugno 2018>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
Archivio Anni
Categorie
Tag Cloud